Archivi per la categoria: presto!

tra 5 ore parto per la folle avventura di Samarkand’09: 10000km lungo le piste euroasiatiche fino a Dushanbe, capitale tagika. Questo il sito del viaggio, con aggiornamenti via twitter (che speriamo non collassi di nuovo sotto i colpi di qualche DoS) e posizionamenti geografici in diretta grazie all’ottimo servizio – tutto italiano – di youposition.
Ogni volta che sarà possibile caricheremo anche video e foto.
ci vediamo a settembre.

Dovrebbe essere svizzero, invece è olandese. Non è un formaggio ma quasi: ha i buchi ed  è il nuovo font ecologico. Dopo l’MT della FonFont (di cui già avevo parlato) ecco Ecofont, un altro carattere per salvare il pianeta (o almeno dare una mano a ridurre i consumi) che già dal nome non lascia dubbi sul suo ecotrendismo. Se MT risparmiava eliminando le vocali “inutili”, Ecofont – più democraticamente – toglie un po’ a tutti: ogni lettera è stata infatti sforacchiata con circoletti vuoti. Il risultato – secondo i sui inventori (SPRANQ) – è un risparmio delle cartucce o del toner fino al 20%.

lexiamatic inna ecofont styla

lexiamatic inna ecofont styla

Graficamente, il risultato non è proprio esaltante. Se avessi tempo e voglia di scartabellare, sono sicuro di poter trovare migliori esempi di font “sforacchiati” molto più graziosi (hahaha: il colmo per un sans-serif? essere grazioso!). Ecofont rappresenta comunque un segno dei tempi che cambiano, anzi, del tempo che cambia.

[via puntoinformatico]

Veltroni – invece di martellarsi come tafazzi – potrebbe iniziare a sbraitare che i giudici accusatori dei suoi sottoposti sono … FASCISTI! Walter, di che è tutta una montatura perchè vogliono impedire al paese di avere un’opposizione efficace. Spara – Walter – bordate contro la chiesa e dì – tu che puoi – che non hanno detto nulla contro le leggi razziali, aggiungi anche che sono dei fottuti pervertiti e che molestano i bambini. Sei già sotto il 30% – uuuuualter – più in basso di così va finire che esce dal parlamento anche il PD, prova a sparare CAZZATE come fa il berlusca, però dall’altro lato, vedrai che qualcosa raccogli (specie se nell’onda di sproloquio riesci a dire “qualcosa di sinistra” e fai contento anche Nanni).

Tanto autocritica la state facendo – uuuuuuuuuuualter – dalla bolognina e non mi sembra sia servita a molto (prodi-dalema-prodi: un’eterna ghirlanda di figuracce) prova con qualcosa di diverso (no, non youdem…). Ancora non hai capito come sono fatti gli itagliani? quanto sono fatti (di televisione) gli itaglglgiani?! Un popolo che vota CONTRO la corruzione e sceglie il PDL si merita che anche tu inizi a sorridere e fare il buffone.

In alternativa, ascolta il consiglio dei compagni de Il Giornale: lascia l’autocritica a baffino e rifugiamoci sotto un nuovo patto di Varsavia: WALTER, VOGLIO UN PIANO QUINQUENNALE ALLA STABILITA‘!

finalmente sono riuscito a collegare al blog il dominio che avevo comprato a giugno. quindi lexiamatic diventa “grande”: per festeggiare ho anche cambiato layout. nella fotona di testa uno scorcio del deserto andaluso, l’unica immagine abbastanza larga che avevo su flickr, presto metterò qualcosa di più consono. intanto medito se spendere 10 wp-credits per poter modificare il css…

Non guardare questo dopcumentario e non leggere questo libro se non sei pronto a licenziarti dal tuo lavoro. Perchè qui si parla di Viaggiare senza meta con lo zaino in spalla. Attitudine vagabonda da una spiaggia a una città lungo vie invisibili si disegna una mappa del mondo differente fatta di persone e di luoghi e di lunghissimi vettori che le collegano.

A Map for Saturday
map_saturday-sm.jpg

ps: io che ci faccio ancora qui?

[via kk]

Just migrated from blogspot, everything seems worked fine except title swap with blogger post id numbers.
Allthought that’s not such bad, looks quite cyber

Apple’s share of U.S. PC market jumps to 6.1 percent

“First on AI: Sales of Apple’s Macintosh computers over the past twelve month’s have grown faster than any other major PC manufacturer, boosting the company’s share of the U.S. PC market to 6.1 percent, according to data released by Gartner on Wednesd…”

(Via AppleInsider)

VLC 0.8.5

E’ uscita la nuova versione di VLC per mac, la 0.8.5

Erano anni che eravamo fermi alla 0.8.1 – Lanuova versione ha molte caratteristiche interessanti tra cui un plug-in per Mozilla, solo osx 😉 solo PowerPc 😀

Per l’occasione hanno -finalmente – rifatto il sito. Un link? Ehm, si, sarebbe il caso.
Eccolo

PS: mi sto lentamente rendendo conto che blogger, come piattaforma, fa proprio schifo…

Ma che tipi, si sono comprati YouTube!

Google Press Center: Press Release

Google To Acquire YouTube for $1.65 Billion in Stock
Combination Will Create New Opportunities for Users and Content Owners Everywhere

MOUNTAIN VIEW, Calif., October 9, 2006 – Google Inc. (NASDAQ: GOOG) announced today that it has agreed to acquire YouTube, the consumer media company for people to watch and share original videos through a Web experience, for $1.65 billion in a stock-for-stock transaction. Following the acquisition, YouTube will operate independently to preserve its successful brand and passionate community.
The acquisition combines one of the largest and fastest growing online video entertainm”

(Via sottorete )

Per le strade di Hollywood sta succedendo qualcosa di strano, come se le pagine di Distractionsi andassero inaspettatamente realizzando.

Last night the black helicopters were swooping low over HYDE in search of intruders and aliens. About thirty illegal paparazzi headed for the hills as the dark choppers descended over the scene of JESSICA SIMPSON’s escape out the back. Probably she is hurrying home to Daddy, so he can snap some more phony paparazzi shots for the tabloids.

Whatever the reason, the BLACKHAWKS hovered and shined their searchlights, as they scoured the area. By the time I arrived, the illegal alien paparazzi, wanted on warrants sex offender paparazzi, on parole paparazzi, gang member paparazzi, and, newly arrived Dominican Republic citizens working for X-17, had all disappeared.

Most were chasing Paris. She had been in earlier and left, but the alien throng chasing her contacted their compadres by cell phone, to join the chase.

My hope is that a giant DHS/ICE/PAROLE/SHERIFF/LAPD bus will show up, throw a big net, and haul all these guys back to their own countries, or throw them back in prison.

But that’s just my wish. Probably nothing will happen. But you never know, this is an election year.

Elicotteri neri volano bassi nella notte di Los Angeles. Arrivano nella zona dei locali notturni e iniziano la caccia ai paparazzi che non sono fotografi ma band di criminali che perseguitano le stars. Bionde dive dell’enbtertainment inseguite, tamponate, fino a farle preferire rapporti fotografici incestuosi con i loro padri-padroni-manager-fotografi esclusivi

(Via Celebrities.com.)