Era ora!

Corriere.it, primo in Italia, libera l’archivio del giornale cartaceo, prima a pagamento, dal gennaio 1992 ad oggi.

Il Corriere ha seguito l’esempio del New York Times che aveva reso gratuito l’archivio qualche mese fa (ora non ricordo bene, se volete un link andatevelo a cercare…).
la Repubblica però dovrebbe essere più vicina a questa posizione, visto che pubblica una volta alla settimana – nella versione cartacea – una sintesi di articoli del newspaper ammericano.
Da Ezio, aprici l’archivio!

(Via pandemia.)