Le forbici del vaticano (che è uno stato estero) continuano a tagliuzzare il mondo dell’editoria italiana, specie quella musicale. Forse perchè quell’altra è già così brava ad autocensurarsi. come quando le coraggiose music tv italiane censurarono il video “La penisola dei famosi” dei Cayo Rosso perchè Madaski pronunciava le sacre parole “nel nome del padre del figlio e dello spirito santo
cayorosso - penisola dei famosi_BROADCAST.jpg

Adesso è toccato alla storica rivista musicale Mucchio Selvaggio, rea di aver messo addirittura in copertina un bel fotomontaggio con Paparazzi-ngher che “tiene tra le mani la testa mozzata di Veltroni) a significare, oltre la sostanziale inutilità della Primarie del nascente Partito democratico, che chiunque sia il vincitore sarà sempre il Vaticano a tenere le fila.”
mukblasf-20071016-140758.jpg

Visto che l’autocensura al Mucchio gli rimbalza, allora ecco che “Il Pretore di Trani ha ritirato le copie del mensile dalle edicole per oltraggio alla religione, (qualsiasi cosa significhi)”. Ma allora perchè non hanno ritirato Calderoli dalla TV quando con la sua maglietta oltraggiò la religione musulmana?
Misteri del subcontinente italico.

[via Mucchio]