A Pavia – ridente cittadina della Lumbardia – esiste, presso l’Almo Colleggio Borromeo, una Scuola di Etica.
Il primo obbiettivo di questa nobile istituzione è:

  • “cercare di rispondere in prima persona, consapevolmente, alle domande sempre più frequenti sollevate sia dai continui cambiamenti sociali, economici, politici, sia dallo sviluppo scientifico, tecnologico e tecnico del mondo;

Visto che l’economia va in malora, soprattutto a causa dei molti tronfi, ingordi e arroganti burocratimmobiliarispeculatori che infestano il nostro paese, la Scuola di Etica pavese ha sentito la necessità di incorporare nella sua dirigenza un luminare dell’integrità morale che potesse fungere da baluardo contro il marciume dell’inciuciaggine dilagante.

Per questo (ma forse anche per altro) motivo il Presidente Onorario è il Prof. Antonio Fazio.